Prenota ora (+39) 338.5626350

Italian English French German Russian

Barbagia ospitale express e pranzo con i pastori.

 

  pulsante chiama OFF ita pulsante prenota OFF ita

 

 

LINEA TURISTICA  MARE/MONTI    
        
Visita della Barbagia - guida - pranzo dai pastori - 

  Tutti i mercoledì 

 

TARIFFE :   adulti  € 65.00    3/11 anni  € 40.00

° Partenza in bus di primo mattino. Incontro con la  guida locale nei pressi di Nuoro.

°  La prima tappa 
sarà dedicata  all'imponente Nuraghe Dronnoro,
   stupendo esempio di  architettura Nuragica risalente 1500 a.C.


°  Proseguendo si percorre la stupenda  strada panoramica sui fianchi montani, che conduce  al passo di Tascusì (1400 m.s.l.m) 
    nel cuore del Gennargentu.

°
Degustazione di: pane carasau, formaggio e vino. Sarà possibile acquistare il buon formaggio.

°   Si raggiunge il centro abitato Desulo,  visita all'antico laboratorio di produzione di candele.

°  Proseguendo si giunge a Belvì piccolo borgo di 600 anime.
Qui è prevista 
    assistere alla preparazione dei caschettes: preziosi dolcetti locali di miele  e nocciole.

°   Pranzo campestre alla sarda nel bosco,
    qui i pastori mostreranno la  preparazione del formaggio. 

 °   Menu: prosciutto,  salsiccia,  ricotta salata, oive, pecora bollita con patate  in capotto e maialetto arrosto.
     Vino del Mandrolisai, abbardente e torrone, tutto abbondante e genuino. 

°  Nel pomeriggio sulla via del rientro si passa per la celebre zona vinicola del Mandrolisai:
    1000  ettari di vigneto che ci regalano un bel panorama collinare.

°   Interessante la visita al laboratorio di tinture naturali  presso  Atzara curioso paese di collina.

°   Visita ad una cantina di Ortueri,  assaggio guidato di vini pregiati.


Gita su prenotazione, partenze garantite con un minimo di 12 partecipanti,
ci  riserviamo di annullare la gita entro le 18 del giorno precendente.

 

Visita con noi il cuore della Sardegna, il massiccio montuoso del Gennargentu, il tetto della Sardegna, la Barbagia con i sui piccoli borghi immersi nel verde di boschi di querce, castagni e noccioli. Sarà un tuffo in una cultura interessante ancora viva ed ospitale  al viaggiatore.   Oltre ai bei paesaggi potrete incontrare i sapori e la cucina
agropastorale