Prenota ora (+39) 338.5626350

Italian English French German Russian

Atzara Sagra del vino, 10 maggio 2015

Atzara è un caratteristico borgo di collina incastonato tra le alture del Mandrolisai, un territorio che occupa il cuore della Sardegna. Infatti confina per tanti km con la Barbagia. Agli occhi del visitatore che indugia dal colle alle porte del paesino appare subito un paeasaggio viticolo animato da centinaia di filari di vite a testimoniare una profonda vocazione rurale del territorio. Decine di ettari coltivati a vigneto si susseguono per tutto l'orizzonte con minuscoli intervalli: pascoli e boschi di quercia. E qui che si produce un vino pregiato molto importante: il Mandrolisai d.o.c. Tutto nasce da un uvaggio perfetto fatto di tre uve per l'esatezza: il cannonau, la monica ed il "muristeddu". Il vino di Atzara è presente nei racconti e romanzi fin dai tempi dei grandi viaggiatori dell 800. ed è da sempre protagonista di numerose feste paesane e religiose,

capita anche che a volte venga usato in piccoli tagli per arricchire il famoso cannonau.

La Sagra del vino permetterà al visitatore di proiettarsi in circostanze e situazioni bucoliche ed emozionanti, tipiche di un borgo autentico votato alla bellezza ed alla spensieratezza.

Decine di cantine si aprono per le degustazioni in compagnia di enologi e sommelier. Vini rossi di varie annate, ma anche bianchi e sopratutto da non perdere "su muscadedu", infatti il moscato da queste parti esprime delle caratteristiche e delle note assolutamente uniche e preziose. Naturalmente la giornata permetterà l'accesso ad altri tesori di Atzara , da non perdere la pinacoteca che propone sempre delle mostre di alto livello oltre che una permanente di arte moderna e contemporanea.

Da non perdere la visita alla Sartoria Serra conosciuta in tutto il territorio.

Sempre presente la variopinta bottega La Robbia, specializzata in tessuti e tinture naturali .

Imperdibile in ogni caso la visita alla cantina Fradiles, la quale producendo vini di alta qualità, anno dopo anno si è costruita un immagine ed una considerazione di altissimo livello, tutto testimoniato da numerosi riconoscimenti nelle varie esposizioni Sarde ed internazionali. Ed ecco quindi la possibilità di degustare l'ormai mitico Antiogu, un Mandrolisai doc superiore talmente armonico che difficilmente si potrà scordare questa giornata ad Atzara.

Cookie Policy   -   Note legali   -   Privacy